Piccione cucinato a Masterchef, denuncia archiviata per Carlo Cracco

Si potrebbe risolvere in una “bolla di sapone” la bagarre che ha visto protagonista il celebre chef Carlo Cracco. Durante una puntata del programma televisivo Masterchef dello scorso gennaio il giudice aveva cucinato un piccione, per questo contro di lui era immediatamente scattata una denuncia da parte dell’associazione animalista Aidaa.

La Procura di Milano ha chiesto ora l’archiviazione del procedimento sulla base del fatto che la normativa tutela il piccione selvatico e non quello d’allevamento che non gode di una particolare protezione. La denuncia degli animalisti era per istigazione a delinquere in quanto lo chef avrebbe potuto spingere “altri cittadini a compiere tali crimini in violazione delle normative europee e nazionali in materia di fauna selvatica”.

(Visited 94 times, 1 visits today)

Be the first to comment on "Piccione cucinato a Masterchef, denuncia archiviata per Carlo Cracco"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com