Maxi retata antidroga per ripulire il Satellite

Si sono svegliati all’alba i residenti del quartiere Satellite lo scorso giovedì, 9 giugno, a causa dell’arrivo dell’elicottero e delle forze dell’ordine. Gli agenti hanno effettuato un blitz che ha portato all’arresto di quattro persone e al sequestro di parecchi quantitativi di sostanze stupefacenti. Un’operazione coordinata dalla compagnia dei carabinieri di Cassano d’Adda con il supporto degli uomini del secondo elinucleo di Orio al Serio e dal Nucleo Cinofili di Casatenovo (Lecco).

Già dalle prime ore del mattino l’elicottero dell’Arma controllava dall’alto la situazione delle strade del Satellite, finché è scattata la retata con l’irruzione in un palazzo in via Cilea. In modo repentino i militari si sono addentrarti in un appartamento all’ultimo piano: per un 21enne egiziano sono scattate le manette, dopo che sono state rinvenute alcune dosi di cocaina e 320 euro in contanti. Insieme a lui c’erano due pitbull con i quali era solito aggirarsi nella zona. I due cani, insieme ad altri cinque cuccioli della stessa razza, sono stati portati al Servizio veterinario dell’Agenzia per la Tutela della Salute di Melzo.

In carcere altri tre connazionali di età compresa tra i 18 e 27 anni, i quali non hanno saputo giustificare la provenienza di una somma di circa 3500 euro e alcune decine di gioielli in oro, nascosti nella loro abitazione.

(Visited 239 times, 1 visits today)

Be the first to comment on "Maxi retata antidroga per ripulire il Satellite"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com