Associazione culturale TeatroInBolla: bilancio 2016 e prossime iniziative

Continuano e con successo le iniziative di TeatroInBolla, associazione culturale di teatro-terapia che cerca di promuovere l’arte scenica e il benessere attraverso l’esperienza teatrale.

“La nostra realtà associativa negli ultimi due anni è diventata sempre più attiva grazie a numerose iniziative portate a termine e questo 2016 è stato davvero intenso” le parole di Salvatore Ladiana , teatro-terapeuta, regista, attore nonché presidente dell’associazione. “Penso ad esempio al debutto delle non-attrici della compagnia “la Bolla” all’interno della rassegna “Maurizio Felisati Festival” che grazie alla performance “Sono quella che sono”, hanno ricevuto non pochi apprezzamenti per originalità e coralità fuori dalla norma”.

Proposti poi due laboratori di teatro-terapia che hanno avvicinato a questa disciplina molti iscritti: stiamo parlando di “Teatro per trasformarsi” e “Siamo corpo in scena“, entrambi condotti dallo stesso Ladiana.

Inoltre, il presidente fa sapere che è tuttora attivo il laboratorio di teatro-terapia per bambini a cura di Marsil Yakoub, “Facciamo un gioco: le mie emozioni“. Nel corso dell’anno, poi, i soci hanno potuto partecipare a due workshop unici nel loro genere, con molte attinenze al lavoro (non) attoriale che contraddistingue l’associazione rispetto ad altre realtà teatrali: vale a dire “Dall’intimità all’immagine” condotto dalla performer Sabrina Garatti e di  “Narrare in slenzio – Tra Lingua dei Segnin e Teatro” tenuto invece dall’Interprete Lis e performer Roberta Pesenti.

E sono davvero tante le novità per il prossimo anno. “Saranno proposti un laboratorio di scrittura creativa con la nostra vicepresidente e attrice Paola Raimondi ed un workshop sulla scoperta del linguaggio corporeo insieme a Livia Negri (insegnante di Feldenkrais), oltre a quello di teatroterapia che sarà intitolato “TRAS-FORM-AZIONE” continua il presidente, sottolineando la recente nomina di Roberta Pesenti  a socia onoraria per il suo prezioso contributo e per la sua straordinaria umanità.

Si preannuncia, dunque, un 2017 ricco di creatività e benessere.

L’invito è quello di rinnovare la tessera, che costa solo 5 euro e permette di avere uno sconto del 10% su tutte le iniziative proposte dall’associazione. “Ricordiamo che una strada importante per trovare benessere è quella della creatività, non lasciamola sopita” ha concluso Ladiana.

La sede dell’associazione è in via Aldo Moro 19, presso Cascina Dugnana. Per info scrivere a info@teatroinbolla.org  visitare il sito  http://www.teatroinbolla.org o chiamare il numero 335.790.6513

a cura di Francesca Lavezzari

(Visited 203 times, 1 visits today)

Be the first to comment on "Associazione culturale TeatroInBolla: bilancio 2016 e prossime iniziative"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com